5 Errori da evitare per disegnare bene subito

Aggiungi ai Preferiti
Aggiungi ai Preferiti

Imparare a disegnare da autodidatta non è facile. Da esordiente, per molti anni mi sono chiesta cosa mancava ai miei disegni per essere considerati “professionali” e farmeli piacere. Col senno di poi, da professionista e insegnante di disegno, ho capito che i dettagli importanti sono pochi, ma fondamentali.

Te ne parlo in questo articolo. Potrai fare una auto-valutazione dei tuoi disegni, seguire gli esercizi più adatti e accorgerti in breve tempo dei tuoi miglioramenti.

sketch di un volto di ragazzo

In questo sketch di Simon Loche è evidente la struttura geometrica su cui ha costruito il disegno del volto.

Dai struttura al tuo disegno

Che tu abbia scelto uno stile manga o realistico, devono essere ben chiari i volumi e le geometrie sottostanti.

  • Basa il tuo disegno su forme geometriche semplici.
  • Alterna curve e angoli per creare contrasto e movimento.
  • Rendi i tratti più spessi nelle zone d’ombra (ad esempio sotto il mento e l’orecchio).

Perfeziona lo studio dell’anatomia artistica. Quando ti sarà familiare, potrai disegnare in mille stili senza fatica!

disegno digitale di costa alta su mare cristallino

Un esempio di esercizio su un paesaggio.

Non solo ritratti

Disegnare volti e personaggi è molto divertente, e un ottimo esercizio. Ma alla lunga diventa limitante. Stesse pose e inquadrature, niente sfondi, ed ecco che ti ritrovi in una confort zone davvero piccola.

Cimentati nel disegnare oggetti o paesaggi di tanto in tanto. Cambiare soggetto è una sfida che dà ossigeno alla tua creatività e tiene lontano il blocco artistico.

Applica la prospettiva

artbook con illustrazione di paesaggio

Per un disegnatore, prospettiva significa libertà!
Con la prospettiva puoi disegnare volti, personaggi e sfondi da ogni angolazione. Questo rende i disegni più intensi e interessanti anche quando usi uno stile piatto e cartoon.

La buona notizia è che si tratta di pura tecnica. Non c’entra con la “bravura nel disegno”, perciò è alla portata di tutti. Se ti è difficile impararla, è perché ti viene spiegata in modo complesso… anche se il tuo intento non è prendere una laurea in architettura!

Nel mio Artbook & Manual spiego la prospettiva in maniera super semplice,  comprensibile ai ragazzi delle scuole medie e facile da ricordare per noi adulti.

Per i tipo primi esercizi di prospettiva, disegna dal vero piccoli oggetti di forma regolare. Ad esempio puoi creare piccole composizioni usando cofanetti portagioie, custodie dei videogiochi, tapperware, ecc.

Esplora la composizione

Sailor Moon by Soundless Wind ©Takeuchi/Kodansha

Molto spesso, quando ci esercitiamo prendiamo ispirazione da un disegno o una foto che ci piace.

  • Vai più a fondo: perché quell’inquadratura ha un effetto così magnetico su di te?
  • Quali spazi e accostamenti sfrutta?
  • Cosa ti spinge a guardare prima? Quale percorso fa il tuo sguardo?
  • Le immagini che scegli di riprodurre hanno caratteristiche in comune tra loro?

Rispondere a queste domande ti aiuterà a capire quali composizioni funzionano meglio per te, e a replicarle usando solo l’immaginazione.

Una buona composizione significa una buona partenza, che può esaltare anche il ritratto più banale.

Separa lo studio di ombre e colori

Applicare subito i colori giusti al disegno non è facile. Ti è mai capitato di preferire il disegno a matita rispetto a quello colorato? Spesso, questo è un segnale che durante la colorazione hai inavvertitamente “distrutto” i volumi geometrici del disegno.

  • Prima, esercitati a dividere ombre e luci con un chiaroscuro a toni di grigio. In questo video di esempio ne uso solo tre!
  • In un secondo tempo, aggiungi alla tua illustrazione 2-3 colori al massimo. Avevamo parlato delle palette di colori ristrette qui.

Ti sarà molto più semplice approcciare prima le ombre e luci in toni di grigio, e solo dopo studiare l’apporto dei colori.

Io stessa ho applicato questo metodo in due fasi per molti anni, prima di scoprire i segreti della colorazione che ho raccolto per te nel manuale Light & Color e nel mio corso online di colorazione.

Da quale esercizio inizierai? lascia un commento e fammi conoscere i tuoi progressi!

Commenti e Recensioni

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti

SEGUIMI SU