Social media alternativi a Facebook e Instagram per Artisti e non

Aggiungi ai Preferiti
Aggiungi ai Preferiti

Che tu voglia proteggere i tuoi disegni dalla nuova AI di Facebook e Instagram, trovare commissioni o solo frequentare un ambiente social meno tossico, ecco le piattaforme emergenti adatte a te, insieme ad alcune buone pratiche per avviare un nuovo account social.

Nota: imposto i miei profili social col tema scuro. Le foto delle schermate seguenti riflettono questa scelta personale.

Cara, portfolio e immagini protette

Cara nuovo artstation per artisti
Sostituisce

Facebook e Artstation

Come funziona

Il motto di Cara è “dagli artisti, per gli artisti”. Si tratta di una piattaforma open-source, non soggetta alle logiche da multinazionale tipiche di Meta. Infatti, chiunque può contribuire al progetto unendosi alla community di sviluppo.

Cara offre un portfolio in stile Artstation e una sezione Jobs con le offerte di lavoro, affiancati a una interfaccia simile a Facebook che rende naturale la comunicazione tra gli utenti.

Cara ha una app per interagire in ogni momento dallo smartphone, ma consente di postare nuovi contenuti solo dal sito web / computer. Questa limitazione in realtà è geniale, perché costringe gli utenti a pensarci due volte prima di postare e di conseguenza alza mostruosamente la qualità dei post.
I post banali, i meme riciclati e i post pubblicitari di Facebook saranno solo un brutto ricordo!

Nel momento in cui scrivo Cara è in beta pubblica, ovvero è in fase di sviluppo ma chiunque può registrarsi.
Tuttavia, credo che meriti il massimo supporto e attenzione:

  • Applica in automatico il tag #noAI a tutte le immagini caricate, liberando l’utente dal doverlo fare manualmente. “Per noi è basilare decenza umana”.
  • Cara pretende che le immagini AI siano marcate come tali da chi le carica, oppure la piattaforma stessa provvede a marcarle d’ufficio.
  • Cara sta implementando le tecnologie Glaze e Nightshade per proteggere automaticamente dalle AI sia il portfolio sia le immagini dei post.
Come accedere a Cara
  1. Apri il sito di Cara o scarica l’app “Cara: by artists, for artists”
  2. Registrati con la tua email preferita
  3. Controlla tua casella di posta e inserisci il codice che hai ricevuto nella schermata di Cara

Seguimi su Cara

Bluesky

Account illustratrice su Bluesky
Sostituisce

Twitter

Come funziona

Bluesky è in effetti una costola di Twitter, un progetto parallelo con una struttura decentralizzata. Dopo l’arrivo di Elon Musk e la trasformazione di Twitter in X, Bluesky si è definitivamente separato da Twitter.

Bluesky è una Public Benefit Corporation, ovvero una società formata per generare benefici sociali e pubblici, operando in modo responsabile e sostenibile.
Suona meglio di “avida multinazionale privata”, che ne pensi?

La caratteristica più interessante di Bluesky è che i suoi account sono in formato AT Protocol, uno standard aperto che permetterà di migrare un account tra piattaforme compatibili.

Bluesky è diviso in tre parti principali: una Home con la timeline degli utenti e argomenti seguiti, una sezione Discover che propone post interessanti e una Popular with friends per scoprire nuovi account da seguire.

Pur avendo già parecchie funzioni e possibilità di interagire, Bluesky risulta essenziale. A mio parere è un vantaggio perché permette di concentrarsi sui contenuti e le relazioni tra gli utenti.

Come accedere a Bluesky

Nel momento in cui scrivo, Bluesky sta aprendo gli accessi poco alla volta tramite codici invito, per rafforzare la sicurezza e stabilità del sistema man mano che gli utenti aumentano.

  1. Vai sul sito di Bluesky o scarica l’app
  2. Registrati con la tua email preferita
  3. Inserisci il codice di invito quando ti viene richiesto

Gli utenti già presenti su Bluesky ricevono codici a intervalli regolari, per invitare altre persone. Condividerò i miei codici nella newsletter di TouchedByART, iscriviti per ricevere i prossimi!
Seguimi su Bluesky

Artistree, commissioni in sicurezza

Come funziona

Artistree è un sito creato apposta per gestire le commissioni di disegno in modo semplice e trasparente per gli artisti.

L’interfaccia è molto pulita e semplice da usare. Il risultato è una pagina personale con una breve presentazione, le nostre condizioni di servizio e un catalogo del tipo di commissioni offerte con relativi prezzi.
Il modulo di richiesta di ogni commissione è personalizzabile, comodo per chiedere al cliente informazioni specifiche.

Artistree funziona come un’agenzia (ma meglio).
Infatti paga all’artista la cifra che ha stabilito, in anticipo e per intero, ed è il cliente a coprire il costo del servizio. I circuiti di pagamento disponibili sono Stripe e Paypal.

Artistree ha anche un risvolto ambientalista come partner del Eden Reforestation Projects.account di commissioni di disegno su Artstree

Come accedere ad Artistree
  1. Apri il sito di Artistree e registrati
  2. Compila il tuo account/profilo
  3. Aggiungi almeno una commissione per attivare la tua pagina (request form)

La mia pagina su Artistree

Come avviare un nuovo account social e ottenere commissioni


Aprire un nuovo account social è una operazione delicata, qui ti darò alcuni consigli per evitare gli errori comuni che possono affondare il tuo profilo.

Chiarisci prima con te stesso a che tipo di persone/clienti vuoi rivolgerti. Analizza i loro gusti e abitudini e mettili per iscritto. Da questa lista, elenca una serie di argomenti e hashtag con cui farti trovare da loro.

Non aspettarti grandi numeri né sui social vecchi i cui algoritmi ormai sono saturi, né sui social nuovi dove i numeri medi sono ancora bassi.
Ciò che ti interessa è il tuo trend di crescita nel medio periodo (ogni 1-3 mesi).

  • Scegli un nome, handler e immagine profilo che siano semplici e ricordabili.
  • Presentati compilando con cura la tua bio. Poche parole che esprimano chi sei e perché il tuo account è diverso dagli altri. Le emoticon sono una gradevole aggiunta.
  • Non affannarti a riempire l’account di post. Piuttosto, pubblica 1-2 volte a settimana e trova un ritmo sostenibile per te.
  • Sfrutta gli hashtag con parsimonia. 5-6 hashtag mirati hanno più effetto di un elenco infinito di parole chiave.
  • Se ti è possibile, interagisci ogni giorno. Basta qualche minuto, 10 o 15 al massimo, per creare e mantenere vive le relazioni che stai creando.
  • Invita i tuoi contatti a seguirti su una piattaforma diversa. Se dovesse succedere qualcosa al tuo account, non perderai i contatti con loro.

Riguardo alle commissioni, è importante non spammare link e listini così come sono, magari a mesi di distanza. Piuttosto, ricorda ai tuoi contatti che offri questo servizio e come possono contattarti a riguardo. Instaura un promemoria costante senza diventare invasivo. Il contenuto deve restare protagonista del post.

Commenti e Recensioni

Segui
Notificami
2 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti