Come realizzare il tuo artbook illustrato

Aggiungi ai Preferiti
Aggiungi ai Preferiti

Di recente, la fiera di Romics ha richiesto un artbook o fumetto per essere ammessi come disegnatori nell’Area Autoproduzione (o Self, per brevità) ed è possibile che altre fiere del fumetto seguano il suo esempio.
In effetti, l’artbook illustrato è una importante testimonianza del tuo percorso artistico, molto utile anche come sostituto del portfolio all’occorrenza.

Un esempio del mio artbook "Light & Color: manuale di Colorazione"Racconto spesso che la carriera artistica non è un percorso lineare.
Se sei un giovane illustratore o un aspirante fumettista, è normale che tu abbia molti dubbi su come autoprodurre il tuo primo artbook o volume a fumetti.

In questo articolo ti guido nei passaggi più importanti e ti indico gli errori da evitare.

Come progettare il tuo artbook

Scegliere un tema per il tuo libro illustrato

Un artbook non è una semplice raccolta di disegni. Di solito ruota attorno a un tema o un genere, ad esempio i draghi o il gotico. Fai una lista di temi e generi che ti piace disegnare, o che puoi usare come criterio per organizzare opere che hai già realizzato.

Tienila a portata di mano, ti servirà tra poco.

Qual è il formato più adatto al tuo artbook

Ho già scritto un articolo con i dettagli su come scegliere formato e rilegatura per il tuo libro o fumetto.
Qualsiasi formato consideri, ricordati che il numero totale di pagine (facciate) dev’essere un multiplo di 4.

Confronto tra spillato, brossura con copertina flessibile e blossura con copertina rigida.

Lo spillato in formato A5 o similare è il più diffuso ed economico: dai manuali di istruzioni ai fumetti. La copertina flessibile lo rende leggero e comodo da trasportare.

Uno spillato in vendita deve avere almeno 24 pagine (facciate). Significa che dovrai riempire 20 pagine interne più le 4 di copertina.

In formato A4 o simile, puoi scegliere la brossura con copertina flessibile. Questa alternativa offre un buon compromesso tra lo spillato e il brossurato rigido.

Un libro brossurato con copertina rigida è più costoso da produrre e più delicato da maneggiare. I libri illustrati di questo tipo, solito hanno un formato A4 o superiore che li rende pesanti da trasportare a mano e costosi da spedire.
Tuttavia proprio per questi motivi, dà l’idea di una pubblicazione di pregio in confronto agli altri due.

Per evitare sorprese, scegli subito lo stampatore e scarica dal suo sito il template che vuoi usare.

Fattibilità: Scegliere l’idea giusta

©Freepik

Per scegliere l’idea giusta dovrai valutare la fattibilità, cioè stabilire se i tuoi sforzi verranno ripagati.

  • Hai disegni e illustrazioni a sufficienza sullo stesso tema per riempire l’artbook?
  • Quanto tempo ti occorre per realizzare le immagini mancanti?
  • Hai già una illustrazione adatta per la copertina?

Tieni presente anche il tempo di impaginazione e di stampa. Io di solito stimo 15-20 giorni in tutto.

Con queste informazioni, puoi calcolare il tempo di realizzazione totale e prevedere quando sarà pronto il tuo artbook.

La formula per stabilire il prezzo di copertina

Calcolare il prezzo di copertina perfetto richiede esperienza e la valutazione di molti fattori.
Qui ti darò una formula semplificata che i commercianti usano spesso per assicurarsi di non andare in perdita.

Calcola il costo di produzione e aggiungi 1/3, o in altre parole il 30%. Ad esempio se stampare una copia del libro ti costa 10 euro, il prezzo di copertina dovrà essere almeno 15 euro.

Il prezzo di copertina dev’essere stampato sulla pubblicazione.

Codice ISBN: sì o no?

Il codice ISBN (International Standard Book Number) non è obbligatorio.
Di solito viene fornito dall’editore e serve per gestire la distribuzione organizzata. Pertanto è abbastanza inutile nel caso di una autoproduzione.

Se non prevedi di distribuire il tuo libro su vasta scala, puoi ignorare la questione ISBN.

La parte creativa

Come organizzare il contenuto di un libro illustrato

Un esempio di progettazione dal sito ufficiale di Clip Studio paint.

Eccoci alla parte divertente: non ci sono regole e puoi liberare la creatività!
Puoi raggruppare più schizzi in una pagina, estendere una illustrazione su due pagine, aggiungere testo e così via.

Il miglior consiglio che posso darti è di sfogliare artbook e sketchbook di artisti che ti piacciono, e lasciarti ispirare dal modo in cui hanno organizzato le pagine.
Abbozza una thumbnail per ogni pagina, come se stessi preparando uno storyboard. Sarà la tua bussola per i contenuti da realizzare e per impaginare il libro definitivo.

Mentre ti diverti a immaginare ogni pagina del tuo artbook, tieni a mente la struttura base di un libro e presta attenzione ai margini: sulla pagina hai molto meno spazio di quanto credi!

Programmi per impaginare il tuo libro illustrato

Una schermata di Affinity Publisher.

Se hai accesso a Adobe InDesign e sai usarlo, ottimo!
È ancora il programma di impaginazione per eccellenza. Però, ti avverto, è piuttosto difficile da imparare da soli. Se non hai mai usato InDesign prima, metti in conto un’abbondante scorta di pazienza.

Un’ottima alternativa è Affinity Publisher. È un software di impaginazione professionale disponibile per Windows, MAC e iPad. Il prezzo è molto conveniente e senza abbonamento.

Se i programmi di impaginazione non sono proprio il tuo pane, puoi creare le singole pagine su Photoshop o sul tuo programma di grafica preferito. Usa poi un editor di PDF per unire le varie pagine in sequenza.

Controlli prestampa

Il tuo artbook è pronto per la stampa! Fai un giro di controllo per non avere brutte sorprese.

  1. Controlla che il formato e i margini di taglio corrispondano alle indicazioni fornite dallo stampatore.
  2. Controlla i profili colore.
  3. Le immagini stampate appariranno più scure rispetto allo schermo. Valuta se schiarire un po’ le ombre più cupe.
  4. Verifica che il testo sia sempre posizionato entro la zona di sicurezza, lontano dai margini.
  5. Leggi il testo al contrario, parola per parola, in cerca di refusi.

Se sei in dubbio o è la tua pubblicazione, chiedi una copia campione!

Con la copia campione otterrai una anteprima fedele del tuo libro. Potrai correggere ogni aspetto e ordinare con serenità le copie definitive.

Commenti e Recensioni

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti

SEGUIMI SU