Speciale: 10 Modi per Disegnare in Serenità

Aggiungi ai Preferiti
Aggiungi ai Preferiti

artista preoccupato al computer
Cari amici Toccati dall’Arte, l’invasione dell’Ucraina perpetrata giovedì notte da Putin ci ha lasciati sgomenti, con un senso di vuoto e impotenza.

Ho letto i vostri post sui social a riguardo, le vostre emozioni sono le mie.
Spero che i consigli di questo articolo speciale vi facciano ritrovare la serenità per riprendere a disegnare

1. Crea la bolla

La tentazione di seguire minuto per minuto è forte, ma anche carburante per l’ansia. Stacca dalle notizie, dai social, e silenzia il telefono. Concentrati solo sul qui e ora che vedi intorno a te.

2. Playlist Nostalgia

Prepara una playlist con le canzoni che amavi da giovanissimo: hit dei decenni scorsi, sigle dei cartoni animati, colonne sonore di film che adori, ecc.

Già solo il processo metodico per preparare la playlist sarà utile a distrarti e rilassarti. L’udito poi ha una potenza evocativa molto forte, i suoni della tua infanzia richiameranno dalla tua memoria momenti piacevoli.

3. Circondati di verde

rilassarsi passeggiando nella natura

©wirestock/Freepik

Trascorri qualche momento in mezzo alla natura, anche solo per una breve passeggiata in zone alberate. I luoghi fitti di vegetazione sono un calmante naturale. È inoltre provato che la maggior concentrazione di ossigeno nelle aree verdi ha un effetto corroborante sul cervello.
L’effetto è ancora più potente se nei pressi di un corso d’acqua o un laghetto.

Se non puoi uscire, poniti nella zona della casa più ricca di piante oppure radunale nella stanza in cui disegni. Se vuoi, puoi perfino aggiungere l’effetto dell’acqua procurandoti una fontanella zen d’appartamento. Esistono di diverse forme e dimensioni, si trovano dai grandi ferramenta o nei negozi di accessori per la casa.

4. Profuma l’aria

Tra i 5 sensi, l’olfatto è quello più stimolante. Diffondi un profumo che ti piace o che ti ricorda bei momenti, ti aiuterà a rilassarti in pochi minuti. L’effetto dei profumi è soggettivo. Con me funzionano bene la cannella, i fiori d’acqua o i profumi di foresta.

5. Contatto con l’acqua

Hai notato che le idee migliori arrivano sotto la doccia? Il contatto con l’acqua è un rilassante naturale, a cui puoi aggiungere shampoo o bagnoschiuma profumati (v. punto 4). Il momento del bagno è intimo e riguarda il nostro mondo interiore, un rito ideale per ritrovare equilibrio e tornare al tavolo da disegno “rinati”.

Se non hai tempo nemmeno per una doccia veloce, spazzolati i capelli con cure partendo dalle punte (o dalla nuca, se li hai corti) con gesti sempre più ampi fino a partire dalle radici. Il massaggio al cuoio capelluto può essere così efficace da attenuare perfino veri e propri mal di testa.
Se hai lozioni per capelli che ti piacciono, mettine un po’.

6. Stai idratato

Lo so, questo è un consiglio sempre valido. Il fatto è che perfino un banale accenno di disidratazione influisce in modo piuttosto negativo sull’umore. Assicurati di bere più acqua del solito, anche se non senti di avere sete.

7. Canta

sirenetta ariel che canta

©Disney

Ok, non siamo in un film Disney o un musical di Broadway, però possiamo imparare qualcosa da essi.
Infatti, è provato che cantare fa bene al fisico e all’umore. I polmoni incamerano più ossigeno, usiamo vari muscoli, buttiamo fuori le emozioni… in una parola, esprimiamo vita e questo al nostro cervello piace un sacco!

9. Disegna, oppure…

Se nonostante questi consigli non te la senti di disegnare, dedicati a un’attività tecnica. Esercizi di disegno fini a se stessi, riorganizzare i file, rassettare lo studio, o altre faccende che normalmente tendi a rimandare.
In questo modo ti sarai comunque tenuto occupato e avrai reso produttiva la tua giornata.

10. Non sentirti in colpa

Noi artisti, si sa, siamo tipi sensibili. Tendiamo a sentire il peso del mondo sulle nostre spalle.
Be’, forse non potremo risolvere la fame nel mondo o evitare guerre, ma grazie alla nostra arte possiamo inondare il mondo di bellezza e renderlo “un posto migliore” a dispetto di tutto il resto.

Certo, ognuno di noi è una goccia nel mare, piccola cosa. Ma insieme siamo un oceano, uno splendido oceano di artisti di cui fai parte anche tu! Fai la tua parte, disegna, crea bellezza. Il resto verrà da sé.

Queste parole ti sono state utili? Quali metodo usi per ritrovare la serenità di disegnare? Raccontacelo con un commento a questo articolo.


Commenti e Recensioni

Segui
Notificami
4 Commenti
Più vecchi
Più recenti Più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti

Resta in Touched By Art

Impara a disegnare ✨ Lavora divertendoti

Inizia