Disegnare più veloce senza perdere qualità

Alzi la mano chi non si è mai sentito lento a disegnare! Eppure altri artisti creano immagini meravigliose in pochissimo tempo. E no, non mi riferisco agli speed painting velocizzati di YouTube. Se vuoi sapere come fanno, continua a leggere.

Con questa tecnica ho ridotto i miei tempi di realizzazione dell’86%, non sto scherzando.
Come tutto ciò che riguarda l’arte, richiede pratica, però ti garantisco che è uno dei modi più efficaci per migliorarsi.

1. Realizza l’immagine migliore che riesci a fare.

Prenditi il tuo tempo e sii molto rilassato, la stai facendo solo per te stesso. Se ci metti una settimana o un mese, va bene uguale. Preoccupati solo che tutto sia al top delle tue capacità.

2. Concentrati su un dettaglio alla volta.

Scegli un aspetto o una fase del procedimento. Potrebbe essere la composizione o il chiaroscuro, l’espressione del volto oppure la scelta dei colori. Ti consiglio di partire dall’aspetto più laborioso, perché dopo quello sarà tutto in discesa. 😉

3. Ottimizza la tecnica per realizzarlo.

Per le prossime settimane, dedicati solo a sperimentare modi per ottenere quello stesso dettaglio e la stessa qualità in un tempo sempre più breve. Puoi adottare una delle tecniche mostrate online da altri artisti, mischiarle tra loro o consultare il mio Artbook and Manual. Ci ho scritto diversi trucchi che ho imparato negli anni, per aiutare altri artisti a superare i loro limiti e a trovare le loro personali tecniche-scorciatoia.
L’importante è che il tuo metodo finale abbia pochi passaggi, semplici da ricordare e comodi per te da eseguire.

4. Riparti.

Quando ti verrà naturale usare la nuova tecnica per quel dettaglio, ricomincia dal punto 2 scegliendo un altro dettaglio. In questo modo impilerai una tecnica efficiente dopo l’altra e farai un salto di qualità per cui quello che prima ti richiedeva una settimana, dopo riuscirai a realizzarlo tranquillamente in un giorno o anche meno!

Perché questo metodo funziona?

Mentre disegniamo o coloriamo, chiediamo al nostro cervello di stare attento a troppi dettagli contemporaneamente. Invece istruendolo e abituandolo ad ogni singolo dettaglio gli diamo il tempo di assimilare poco alla volta, finché ciò che prima ci mandava in crisi diventa una routine automatica.
Ecco come fanno i professionisti ad essere così bravi e veloci al tempo stesso, senza dare nemmeno l’impressione di stancarsi! ;D

Se ti va, fammi sapere quanto ti sei velocizzato con questo metodo.

    Ho qualcosa per te!

  • Iscriviti GRATIS a Touched By Art
  • Scarica guide e risorse utili

avatar
3000
  Subscribe  
Notificami