Disegnare un volto da foto reference

Aggiungi ai Preferiti
Aggiungi ai Preferiti

Non sprecare tempo a cercare la reference perfetta. In questo video ti mostro come disegnare un volto interessante partendo da una reference qualsiasi, anonima e noiosa.

Disegnare bene un volto da una foto

Se ti è piaciuto questo contenuto, seguimi e commenta cosa vorresti vedere la prossima volta.


esempi di reference inespressive e simili

Molte reference sono inespressive e simili tra loro.

 

La reference giusta

Un tempo perdevo ore intere alla ricerca dell’immagine di riferimento perfetta, al punto che non mi restava più il tempo per disegnare.

Con l’esperienza e chiedendo consiglio ad alcuni colleghi illustratori, ho capito che non trovavo nulla perché la maggior parte delle foto sono in effetti anonime, scialbe e inespressive.

L’effetto wow dobbiamo darglielo noi nel nostro disegno. Puoi farlo anche tu seguendo questi semplici consigli.

Dividi il volto

Usa una griglia per dividere il volto in 2x3 parti. Riuscirai a posizionare più facilmente gli occhi, il naso e la bocca e a dargli la forma desiderata.

In questa fase il disegno può essere senza stile, ti sarà più facile verificare le proporzioni del volto. Nei prossimi passaggi potrai personalizzarlo a piacere, conferirgli uno stile manga o realistico, ecc.
disegnare volti da foto reference (ragazza)

Personalizza il volto

Ora che hai una base, puoi personalizzare in libertà il volto e definire i suoi elementi con lo stile che preferisci.

Esagera o rimpicciolisci alcuni dettagli, come se facessi una caricatura. Questo renderà il volto interessante, piuttosto che banale e anonimo.

Riduci le linee

Cerca di arrivare a una sintesi, cioè definisci la lineart del volto con meno linee possibile. In questo modo darai più importanza a ogni tuo tratto.

Le linee dello sketch sottostante possono restare se non creano confusione nel disegno.
disegnare volti da foto reference (ragazzo)

Mantieni la struttura

Mentre aggiungi le ombre, mantieni separati i piani e i volumi del volto.
Su un volto ci sono molti rilievi e avvallamenti illuminati in modo diverso tra loro, evita di sfumare e impiastricciare tutto.

Mischia diverse sfumature di colore per rendere la pelle più vivida e dare più profondità al disegno.

Punti luce

A meno che il tuo non sia un esercizio specifico sulla luce, divertiti ad aggiungere punti luce e rim light (luci di taglio) dove ritieni necessario.

Spesso nelle foto di riferimento sono solo accenni, ma sul tuo disegno puoi esaltarli e dargli una marcia in più.

Piccoli dettagli e accessori

Personalizza il volto con piccoli dettagli come lentiggini, nei, cicatrici, barba incolta.

Oppure buttati sugli accessori: orecchini, cappelli particolari, fermagli, decori sugli abiti.

Inside Out film 2015 emozioni

Le emozioni rappresentate nel film Inside Out ©Disney Pixar, 2015

Mostra un’emozione

Dicevamo che i volti nelle foto di riferimento sono spesso inespressivi. Dagli tu un’espressione!

Puoi scegliere tra le emozioni principali: gioia, tristezza, rabbia, disgusto, paura.
Oppure -il mio metodo preferito- inventarti una situazione e disegnare la reazione emotiva del personaggio.

Crea movimento

Sfrutta gli elementi fluidi e allungati per creare movimento attorno al volto.
Capelli, sciarpe e bordi degli abiti sono degli ottimi candidati. Invece di disegnarli che puntano verso il basso, dagli una forma fluida, come se il personaggio fosse sott’acqua.

 


Commenti e Recensioni

Segui
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti

Resta in Touched By Art

Impara a disegnare ✨ Lavora divertendoti

Inizia