Come diventare creativi

La creatività è in ognuno di noi. Ecco i consigli per coltivarla al meglio.

Da una serie di blog e interviste a professionisti creativi (inclusa la sottoscritta), ecco una breve lista di consigli per ricaricare la nostra creatività e aiutare le idee a germogliare.

Il cosiddetto "blocco dello scrittore" può colpire chiunque lavori con la mente, dal progettista all'illustratore.
Ma il tempo corre e la consegna del lavoro si avvicina! Come fare per riaccendere la scintilla della creatività e trovare l'idea o la soluzione che ci serve?

Cambiare

Il cambiamento permette di allargare le nostre vedute, osservare il mondo da altri punti di vista e vivere esperienze nuove.
Ogni cambiamento è una vera e propria ondata di stimoli per la nostra mente, che si abituerà a pensare in modo non lineare e sarà più ricettiva a ospitare nuove idee.

Poco importa che il cambiamento sia piccolo o grande, positivo o negativo: può essere sufficiente rinnovare la propria postazione di lavoro, modificare gli orari, fare un breve viaggio o interessarsi a una disciplina mai provata.
Anche una minima variazione delle nostre abitudini può portarci a contatto con persone e sistuazioni diverse, mettendo in moto la nostra mente e la nostra creatività.

Restare soli

Molti professionisti concordano che, per mantenersi creativi, è importante ritagliarsi del tempo per ascoltare i propri pensieri e permettere alla mente di riordinarli.
Le idee non nascono in menti confuse; al contrario trovano terreno fertile nei momenti di calma, pace e rilassamento.

Non a caso, il consiglio più gettonato per risolvere il blocco del creativo è "fare qualcos'altro". Provate a dedicare un giorno, o una parte della giornata, per isolarvi e ascoltare i vostri pensieri.

Immergersi

Questo consiglio può sembrare il contrario del precedente, ma è altrettanto importante. Ogni buon professionista creativo è costantemente aggiornato sul lavoro dei colleghi, tramite siti internet, riviste e fiere di settore.

Visitate siti e portfoli online, acquistate riviste e libri di illustrazioni, tappezzate la vostra postazione di stampe e poster che vi affascinano.

Il miglior modo per trovare nuove idee è lasciarsi ispirare dalle idee altrui: vi accorgerete che più starete a contatto con la creatività altrui, più si risveglierà la vostra!

Pensiero positivo

Scegliete un obiettivo fattibile, non importa quanto banale, e portatelo a termine.
Poi spargete la voce sulla vostra piccola impresa e sul risultato che avete ottenuto.

Queste piccole avventure vi aiuteranno a lavorare per obiettivi. I risultati raggiunti alimenteranno la vostra autostima e il pensiero positivo, indispensabile per aprire la mente alla creatività e alle idee che realizzerete in futuro.

Spero che questi consigli vi siano di aiuto nella ricerca della vostra prossima idea.
Quali altri consigli dareste voi? Parliamone nei commenti!

    Ottieni di più!

  • Iscriviti GRATIS a Touched By Art
  • Scarica guide e risorse utili

avatar
3000
  Subscribe  
Notificami