Arcane: dietro le quinte dello stile grafico

Arcane, la serie TV Netflix realizzata da Riot e Fortiche, ha sbalordito il pubblico mondiale e segnato un punto di svolta nell’animazione. Scopriamo insieme i segreti tecnici che lo rendono speciale e come disegnare “in stile Arcane”.

I punti di forza della serie animata

Oltre a personaggi ben definiti e una sceneggiatura di spessore come non se ne vedevano da tempo, Arcane lascia a bocca aperta per lo stile grafico e di animazione.

Ecco i dettagli tecnici e artistici con cui gli artisti dietro Arcane lo hanno reso accattivante e spettacolare:

Luci cinematiche e palette di colori coerenti

Le scene sono illuminate come nei film dal vivo, aumentando il dramma e l’epicità. C’è un’enorme attenzione alla scelta e all’accostamento dei colori, ad esempio in base alla location o allo stato d’animo dei personaggi.
I colori saturi caratterizzano le scene di azione e violenza, mentre le scene tranquille e familiari mostrano toni pastello più delicati

Lore ultra-dettagliata

La lore è l’insieme di dettagli che caratterizzano ambientazione e narrazione. Nel caso di Arcane i concept artist non sono partiti da zero, poiché c’erano a disposizione molti design creati per il videogioco. Tuttavia la quantità di informazioni riproposte all’interno della serie animata è impressionante.
Il mix di stili liberty e steampunk è poetico, così come il contrasto tra la scienza e la magia che permeano entrambe l’ambientazione.

Effetti speciali 2D

Molti effetti speciali come fumo o esplosioni sono stati animati in 2D. Inoltre alcuni movimenti dei personaggi sono rappresentati con deformazioni grafiche tipiche del fumetto.
Illustrazioni in movimento
Gli sfondi sono dipinti a mano in digitale, così come le texture sui personaggi 3D per mantenere la coerenza con gli sfondi. Questa tecnica permette di sfruttare i vantaggi dell’animazione 3D e allo stesso tempo fa sì che ogni scena sembri una illustrazione animata.

Animazione manuale

La cura dei movimenti e delle espressioni dei personaggi è impressionante. L’animazione così viva è stata ottenuta aggiungendo lievi micro-reazioni ed enfasi ad ogni movimento. Inoltre i personaggi sono stati animati a mano tramite keyframe, senza motion capture degli attori che avrebbe “sporcato” e irrigidito l’animazione. Così gli animatori hanno potuto controllare meglio i movimenti dei personaggi, conferendorgli la teatralità tipica dell’animazione 2D.

Il risultato di questi accorgimenti è una forte coerenza e funzionalità sia visiva sia narrativa, come un’orchestra di mille elementi che suona in perfetta armonia.

Video Tutorial: disegnare ricreando lo stile grafico di Arcane

✨ Continua ✨

Iscriviti gratis

oppure

Password dimenticata?

Segui
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti