Proteggere la tua arte online

Se sei nell'ambiente artistico e autoriale da un po' di tempo, anche solo come appassionato, ne avrai sentite di tutti i colori: dalla gente che ripubblica i disegni altrui senza citare l'autore, o peggio spacciandoli per propri, alle aziende che utilizzano grafiche trovate su internet per produrre abbigliamento e oggettistica senza che l'artista veda un centesimo.

Spesso nei gruppi vengono dati svariati consigli per proteggersi, senza badare troppo ai pro e ai contro di ciascuno. In questo articolo andrò più a fondo per aiutarti a scegliere le soluzioni migliori per te.

E' necessario proteggere online le proprie immagini?

Una fetta della community artistica ritiene che non valga la pena proteggere i propri disegni online. Ho notato che di solito chi la pensa così sono i più giovani o gli hobbisti.

Se hai intenzione di "campare d'arte", vale decisamente la pena di mettere in pratica almeno alcuni degli accorgimenti che sto per mostrarti.

Credits


Il credit è l'apposizione del proprio nome e contatto (indirizzo email o sito web) sull'immagine.
Di solito si mette in un angolo dell'immagine che non può essere tagliato senza rovinarla. Dovrebbe essere ben visibile e leggibile anche se l'immagine viene ridotta.

Se vuoi rafforzare il concetto di proprietà, puoi aggiungere la frase "tutti i diritti riservati". Cosa particolarmente vera, tra l'altro, se hai creato l'immagine su commissione.

Gli svantaggi sono che di solito è relativamente facile da tagliare o nascondere, oppure che rimpicciolendo l'immagine diventi illeggibile. Di sicuro, però, chi opera queste modifiche sui credits SA che l'immagine è protetta ed è tua, quindi è in torto senza se e senza ma.

Watermark

Il watermark è una sorta di logo o glifo personale applicato in trasparenza su gran parte dell'immagine. Permette di ammirarla e allo stesso tempo ne altera alcune parti rendendola inutilizzabile altrove.
Detto così sembra ideale, invece il watermark porta con sé molti svantaggi.

  1. Tanto per cominciare, è molto invasivo.
  2. Altera il bilanciamento cromatico e i colori dell'immagine originale, un editore o un art director faranno più fatica ad esaminarla.
  3. Rivela un'indole insicura, di eccessivo attaccamento alla propria opera, resistenza alle critiche (o richieste di modifica), inesperienza. Insomma, di fronte a un esaminatore non ci fa fare una buona impressione.
  4. Chiunque pasticci discretamente con la grafica è in grado di rimuoverlo.
  5. Spesso è comunque inutile. Ho visto aziende usare a cuor leggero foto-anteprima con watermark di famosi database online, senza nemmeno rendersi conto che tutta la superficie dell'immagine era marcata!

Pattern

Molto simile al watermark, è un motivo o "rete" sovrapposto a tutta l'immagine.

Ha quasi gli stessi svantaggi del watermark, ma è meno invasiva e fastidiosa.
Può sparire e venire rimosso se l'immagine viene rimpicciolita troppo.

Risoluzione

Un accorgimento molto importante e spesso sottovalutato è quello della risoluzione. Le immagini che vogliamo far circolare online dovrebbero avere una risoluzione molto bassa, per impedire che vengano stampate o ingrandite.

Metadata

I metadata sono informazioni salvate all'interno dell'immagine stessa, sotto forma di dati ITPC o EXIF.
I metadata possono essere modificati o cancellati, ma le persone che rubano le immagini sono pigre e probabilmente non li controlleranno nemmeno.

  • Puoi inserire il tuo nome, informazioni di contatto e di copyright senza alterare visivamente l'immagine.
  • I metadata persistono anche se l'immagine viene rimpicciolita, tagliata o modificata.
  • Se l'immagine rubata finisce sull'hard disk di un art director, egli avrà sotto'occhio i tuoi metadata da Bridge, Photoshop o qualsiasi altro software professionale di grafica.

Qualche volta i tuoi metadata potrebbero non sopravvivere, ma lo sforzo di compilare qualche campo è irrisorio paragonato ai benefici e ai vantaggi dei metadata.

Come proteggere le proprie immagini passo-passo

Ti ho preparato una pratica checklist passo-passo delle soluzioni migliori e come inserire i metadata. Puoi scaricarla gratis dall'Area Download riservata agli iscritti.

Tu come hai protetto le tue immagini finora? Sei stato vittima o spettatore di furti di immagini online? Raccontami la tua esperienza nei commenti.

    Ottieni di più!

  • Iscriviti GRATIS a Touched By Art
  • Scarica guide e risorse utili

avatar
3000
  Subscribe  
Notificami